Home - Senza Confine Nomadi Tribute Band - Alberto Cescutti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Home

SENZA CONFINE Nomadi Tribute Band



Il gruppo Senza Confine Nomadi Tribute Band nasce dalla passione dei fratelli Cescutti per la musica della storica band emiliana i
NOMADI
Lo spirito nomade e la passione per la musica ha portato i sei ragazzi a raggiungere con successo diversi importanti traguardi:

2014

la band è salita sul palco con i Nomadi durante un loro concerto
2014
ottenuto il riconoscimento dai Nomadi di Tribute Band
2015
esibiti al Official Tribute Band Nomadi
portando il Friuli al XXII Raduno Nazionale Fans Nomadi di Casalromano (MN).

2016
esibiti al Official Tribute Band Nomadi
portando il Friuli al XXIII Raduno Nazionale Fans Nomadi di Casalromano (MN).

2017
la band ha suonato con Beppe Carletti (Tastierista) e Daniele Campani (batteriasta) dei Nomadi
in occasione della "giornata insieme ricordando Augusto" organizzata dal Fans Club "Gente come Noi" di Maser (TV)

2018
esibiti al Official Tribute Band Nomadi
portando il Friuli al XXX Raduno Nazionale Fans Nomadi di Casalromano (MN)

2019
presegue il riconoscimento come Tribute Band Nomadi


I Senza Confine propongono un vasto repertorio che ripercorre tutti i 55 anni di storia nomade, eseguiti dal cantante Gabriele Blaseotto. Le nuove canzoni entrate anch'esse nel cuore degli appassionati, vengono interpretate dalla voce di Alberto Cescutti, tastierista e fisarmonicista del gruppo. Per creare un "sound" moderno e allo stesso tempo romantico, alcuni brani vengono eseguiti dalla voce di Valentina Cescutti, violinista e percussionista.
La sezione ritmica della band, composta da Stefano Tosi alla batteria e Stefano Buzzolo al basso, accompagna la chitarra solista di Guido Gasparini.
Il repertorio è eseguito interamente dal vivo con alcuni intramezzi in versione acustica, coinvolgendo così solo alcuni componenti del gruppo.



I "Senza Confine" si esibiscono:
in bar e locali,
piazze,
teatri,
feste e sagre paesane.


Torna ai contenuti | Torna al menu